maxresdefault-1NON ABBUFFATEVI SENZA RITEGNO

La “Dieta” in vacanza molto spesso va a farsi benedire. Molto spesso perche’ gente viene da periodi medio-lunghi di privazioni alimentari forti e quando entra in ferie vuole cancellare questo brutto ricordo con mangiate epiche di tutto quello che hanno solo sognato nelle ultime settimane!

Godetevi i momenti di divertimento e spensieratezza con i vostri amici e parenti ma non esagerate in nessun senso!

DISTRIBUITE I MACRONUTRIENTI PREVISTI DALLA VOSTRA DIETA (CARBOIDRATI, PROTEINE E GRASSI) SULL’ARCO DELLA SETTIMANA E NON DELLA SINGOLA GIORNATA

Se un paio di giorni esagerate e sforate di brutto le quote di macros non buttatevi sul tapis roulant il giorno dopo…non serve a nulla! Considerate invece l’idea di saltare un pasto o due il giorno successivo, di allungare il periodo di digiuno notturno saltando la colazione e passando direttamente al pranzo per esempio.

Non dovete mangiare per forza 4-5 pasti al giorno. Il nostro corpo non ragiona sull’arco delle 24 ore, non richiede pasti ogni 3-4 ore per rimanere anabolico. Cercate di ascoltare il feedback del vostro corpo. Dopo una bella mangiata potete mangiare davvero solo quando vi torna fame.

PRENDETEVI CURA DI VOI STESSI

Affrontate questi giorni di dieta in piena serenità e cercate di trascorrere del tempo qualitativo con i vostri cari. Non entrate nella trappola mentale: ah tanto ho sgarrato ora continuo a sgarrare con cibo spazzatura fino all’inizio del nuovo anno. Il nostro corpo è una macchina perfetta e cercherà sempre di tornare a quell’equilibrio (omeostasi) a cui l’abbiamo abituato fino a quel momento.

Continuate a prendere cura del vostro corpo come avete fatto tutto l’anno. Non rimanete fermi sul divano, andate a fare una passeggiata, mantenetevi attivi. Bevete molta acqua, fate le scale, organizzate un uscita con amici, fate stretching, yoga o un massaggio fasciale per tornare in contatto con il vostro corpo. Voliatevii bene e godetevi questo periodo magico in famiglia!