Bouffees+de+chaleur

La menopausa non è altro che un evento fisiologico, esattamente come la pubertà; inizia nel momento in cui si verifica l’ultimo ciclo mestruale, ma i sintomi possono iniziare diversi anni prima e continuare anche per mesi o anni.La modifica dei livelli ormonali di estrogeno e progesterone, i due ormoni femminili prodotti dalle ovaie, sono la causa di questi sintomi. Dopo un anno senza ciclo mestruale si può dire di essere in menopausa. Il periodo successivo è la postmenopausa, che durerà per tutto il resto della vita.

Le donne possono notare diversi segnali o sintomi della menopausa, perché l’estrogeno esplica le sue azioni in diverse parti dell’organismo. Ecco i cambiamenti più frequenti ai quali potreste essere soggette in questa fase di transizione:

Cambiamenti del ciclo mestruale. Probabilmente questo sarà il sintomo che noterete per primo. Il vostro ciclo potrebbero non essere più regolare

Vampate di calore. Molte donne nel periodo in cui entrano in menopausa soffrono di vampate di calore, che si pensa siano collegate alle modifiche dei livelli di estrogeno.

Problemi vaginali e vescicali

Sonno. Proprio in concomitanza con la menopausa alcune donne iniziano ad avere problemi di sonno. È possibile che non ci si addormenti facilmente, oppure che ci si svegli troppo presto.

Cambiamenti dell’umore. Con l’arrivo della menopausa potreste diventare più lunatiche o irritabili.

Il corpo sembra diverso. Il giro vita potrebbe allargarsi, potreste veder diminuire la massa muscolare e aumentare la massa grassa. La pelle potrebbe assottigliarsi.

Questo momento della vita può costituire l’occasione per prendersi più cura di se stesse, adottando stili di vita più sani.

“Le donne dovrebbero seguire uno stile di vita sano, che include l’adozione di un modello alimentare sano come, ad esempio quello mediterraneo, ed essere fisicamente attive .

RICHIEDI UN ANAMNESI NEL NOSTRO ISTITUTO PER PREVENIRE GLI EFFETTI DELLA MENOPAUSA SULLA TUA SHILUETTE